Metodo

3 modi per mettersi sul tappeto e fare yoga

Un articolo per coloro che sfogliano le notizie invece di diffondere il tappeto e praticare.

Ci sono solo due modi in cui interagiamo - sul tappeto e oltre - come un "sì" o "no". "Sì" porta l'energia delle opportunità. "No" porta l'energia della resistenza.

"No" ci rallenta o ci ferma. È normale che le persone in generale resistano al nuovo per non dover affrontare battute d'arresto. Invece di rischiare di sembrare cattivi, sacrifichiamo ciò che vogliamo. "No" assume la forma di scuse, lamentele, rinvio per domani, insoddisfazione.

Siamo sempre in questa danza "sì" e "no". Se dici di sì a qualcosa, allora automaticamente dici di no a tutto il resto. E se non puoi dire di no, allora il tuo non significa niente.

Se dici "sì" al mondo, allora dì "no" alla guerra. Se dici "sì" a un corpo sano, allora dì "no" alle droghe e al "cibo spazzatura". Se dici "sì" alla piena accettazione nella tua relazione, allora dì "no" all'abitudine di criticare e provare a cambiare la persona amata, dicendo "sì" alla crescita, quindi diciamo "no" al rinvio per il domani e la stagnazione.

"Sì" esprime il nostro desiderio di dichiarare la nostra forza e usarla per trovare il vero significato della parola "impegno". "Sì" conferma la nostra intenzione di studiare quando non hai le capacità per arrivare dove vuoi.

Questi 3 passaggi ti aiuteranno a superare la materia inerte:

  1. Credi e sappi che sei pronto in questo momento.. Proprio ora Non domani, non la prossima settimana, non in futuro.
  2. Rinuncia a ciò di cui hai bisogno per rinunciare. Scarta tutte quelle storie che ti sono venute in mente riguardo al tuo potenziale. Abbandona l'idea che tutto ciò che sta accadendo nel tuo corpo e nella tua mente non dovrebbe accadere. Abbandona la condanna, la paura, l'ansia. Quello che incontri inaspettatamente non è una violazione del tuo flusso, ma piuttosto una parte di esso. Se ti distrae e ti cattura, lascia perdere e ricomincia, e lascia che l'energia "sì" ti porti avanti.
  3. Diventa l'epitome di sì. Sposta la tua attenzione su ciò che vuoi che succeda e dì a quel cento percento di "sì". La resistenza si manifesta spesso nella forma "Sono così riluttante a farlo ora". Quindi cosa serve per essere "sì" nello spazio di "no"? Dobbiamo superare questo "no". Ricorda a te stesso ancora e ancora che dici di sì. Dì "sì" per liberare la resistenza, per seguire il tuo obiettivo più alto - sia nella pratica che nella vita.
Foto: aloyoga / instagram.com

Guarda il video: Yoga per Principianti: le basi (Ottobre 2019).

Загрузка...