Salute

Regole semplici come liberarsi delle vene varicose

Seguire queste regole per mantenere la bellezza e la salute dei piedi.

Molte domande che non sono fondamentali per la maggior parte delle persone diventano un vero problema per coloro che hanno vene varicose. Ad esempio, che cos'è la pratica dello yoga? Collant, pantaloncini, leggings? Se soffri di vene varicose, molto probabilmente scegli un leggings. Le piante ti aiuteranno a lasciare il problema in passato, a dimenticare il dolore e la sensazione di pesantezza nelle gambe e, allo stesso tempo, a diversificare il tuo guardaroba.

Con le vene varicose, il lavoro delle valvole venose è compromessa, a causa della quale il flusso sanguigno è ostacolato. Il sangue si muove più lentamente verso l'alto attraverso i vasi, ristagna negli arti inferiori, causando il rigonfiamento delle vene. Mindy Green, direttrice dell'educazione presso l'Herbal Research Institute di Boulder, in Colorado, raccomanda l'assunzione di erbe medicinali per contribuire a migliorare la circolazione del sangue per combattere le vene varicose: ippocastano, gota cola e ago pungente. Numerosi studi condotti da scienziati europei hanno dimostrato la capacità di queste erbe di migliorare significativamente le condizioni delle vene, e in Europa le piante sono ampiamente utilizzate per combattere la malattia. L'esposizione a 50 mg di estratto di ippocastano, se assunta due volte al giorno, è simile all'effetto dell'uso di speciali collant antivaricosi, che sono spesso consigliati dal medico. Ma indossare questi collant non è sempre conveniente, stringono eccessivamente le gambe e frenano il movimento.

Quando si usano le erbe elencate, Mindy Green raccomanda di seguire le istruzioni per l'uso, cioè seguire rigorosamente il dosaggio, poiché la forza dei loro effetti può variare a seconda della quantità del farmaco. Ad esempio, una dose troppo grande di estratto di ippocastano può essere tossica per il corpo.

Le erbe curative sono utilizzate non solo come medicina, ma anche per uso esterno nella lotta contro le vene varicose. Come misura preventiva, Green consiglia giornalmente di strofinare la tintura di ippocastano nella pelle. Compresse con erbe astringenti, come corteccia di quercia bianca o amamelide, hanno anche un effetto tonico.

Regole semplici possono aiutare a ridurre il dolore e prevenire lo sviluppo della malattia. I terapisti raccomandano di spendere il maggior tempo possibile in una posizione in cui le gambe sono sollevate verso l'alto per migliorare la circolazione sanguigna. A questo proposito, l'ideale Viparita Karani, in cui le gambe sono estese verticalmente lungo il muro. Se sei in piedi o seduto per un lungo periodo, specialmente con le gambe incrociate, questo può aggravare i sintomi delle vene varicose, in modo che, una volta seduti, fai delle brevi pause per fare una passeggiata.

Gli studi hanno dimostrato che il cibo ricco di flavonoidi (ad esempio le bacche) può prevenire lo sviluppo della dilatazione varicosa e preservare l'integrità e l'elasticità dei vasi sanguigni. Il tè di grano saraceno contenente rutina bioflavonoide allevia i sintomi della malattia. E frutta e verdura, ricca di fibre, contribuirà a fornire al corpo minerali e vitamine necessarie per gambe sane e belle.

Foto: istock.com

Guarda il video: 6 Rimedi Naturali per Eliminare le Vene Varicose Vita Felice (Ottobre 2019).

Загрузка...