Cibo

Panchakarma per tre dosha: come pulire correttamente

Panchakarma aiuta a riportare una persona al suo vero stato.

Nell'antica Ayurveda, esiste un potente programma di purificazione del corpo e della mente: Panchakarma (letteralmente significa "cinque azioni"). Con questo metodo, il più delle volte iniziano a trattare qualsiasi malattia per liberare prima il corpo dalle tossine accumulate. Allora l'ulteriore terapia è molto più efficace.

Il medico ayurvedico esegue tutte le procedure in accordo con la natura della persona, più precisamente, con la sua prakriti personale, o l'equilibrio di tre dosha. Per la maggior parte delle persone, vata, pitta e kapha sono sbilanciati, il che mina notevolmente la salute. Panchakarma aiuta a riportare una persona al suo vero stato.

Queste sono le cinque procedure di pulizia: vamana (vomito terapeutico), virechana (lassativo), basti (clistere di olio), nasya (lavaggio dei seni nasali, gola e occhi) e rakta mokshan (sanguinamento, è usato raramente nell'ayurveda moderno). Tutti influenzano in modo diverso ogni tipo di costituzione del corpo, a seconda di quanto viene gonfiato un certo dosha. "La durata delle procedure è determinata dal tipo di fuoco digestivo che una persona ha, qualsiasi medico inizia a lavorare con questo", dice il dottore di Ayvaveda Seva Murthy Das. "Un olio speciale viene dato al paziente e il dottore osserva come funziona il suo apparato digerente. ".

Considerare le varianti di Panchakarma per ogni dosha fuori equilibrio.

  • Vata dosha (consiste degli elementi di aria ed etere). Responsabile del movimento nel corpo. Con l'eccessivo vata-dosha, la digestione umana è instabile, l'umore è variabile, c'è una tendenza alla stitichezza e all'insonnia. "Per la lana di cotone, la pulizia più importante è il basti, un clistere, perché il vata-dosha è localizzato nel retto", afferma il dott. Seva Murthy Das. "Quando laviamo l'intestino, il cotone si normalizza immediatamente Purva-karma (preparazione per la procedura: riscaldamento, oliatura "È lo stesso per tutti i tipi di dosha, ma per dosha vata, l'olio deve essere più piccolo, perché ha un fuoco digestivo instabile". Quando il vata-dosha ritorna alla normalità, la persona si sente più calma, la pelle è idratata, il corpo si scalda. Malattie come gotta e reumatismi vengono curate, il lavoro del sistema nervoso viene normalizzato e il mal di schiena scompare. Vata-dosha è attivato nel pomeriggio, quindi è meglio fare le procedure nel tardo pomeriggio.
  • Dosha pitta (composto da elementi di fuoco e acqua). "Vive" nel posto più caldo - nello stomaco. Il fuoco della digestione (agni) di pitta è molto forte, con il suo squilibrio una persona è irritabile e incline a mangiare troppo, quindi per il suo panchakarma sarà mirata a ridurre l'agni. "Per pitta, il karma più importante è virechana", afferma il dott. Seva Murthy Das. "Prima, come al solito, c'è una fase preparatoria: massaggi, bere, oliare, nasya." Poi al paziente viene somministrato cibo pittogenico (qualcosa fritto, piccante, grasso) e poi un forte lassativo, quindi ama (scorie), un medico continua a controllare che una persona non perda troppo liquido, alla fine dà una medicina e la procedura termina ". Pitta Dosha è attiva dalle 10 a mezzogiorno, quindi due ore prima di mezzanotte. È in questo momento che è meglio portare a termine la procedura. L'equilibrio di pitta dosha è protezione contro la dermatite e il bruciore di stomaco. Il paziente sente come la temperatura corporea cronicamente elevata cade, smette di essere arrabbiata e inizia a mangiare moderatamente.
  • Kapha dosha (consiste degli elementi di acqua e terra). Responsabile per l'accumulo di sostanze nel corpo, il lavoro delle mucose. Quando va fuori equilibrio, una persona guadagna peso, diventa apatica, prende il raffreddore. "Vamana ha lo scopo di stabilizzare il kapha-dosha", dice Seva Murthy Das. "Nella fase preparatoria, il paziente ha meno olio - kapha e così untuoso, quindi gli danno da mangiare cibo kaphagenny, come banana dolce con yogurt. si fermano e in quel momento Vata-dosha non è bilanciato, quindi al paziente viene dato del riso ".

    Kapha si normalizza al mattino, si sveglia per prima. Dopo aver completato con successo il Panchakarma, una persona avverte un'ondata di forza e sollievo, poiché la sensazione di pesantezza e gonfiore scompare. Vamana tratta tutte le malattie associate allo squilibrio del Kapha-dosha: asma, tosse, irritazione della pelle, psoriasi.

    Alla fine di tutte le procedure, al paziente vengono somministrati i farmaci Rasayan - antiossidanti naturali che ripristinano la forza e aumentano l'immunità. Ciò è necessario perché anche il corpo più forte dopo il Panchakarma è leggermente indebolito e ha bisogno di tempo per riprendersi. Puoi rimanere nella clinica ayurvedica per qualche altro giorno, se le finanze lo consentono. Ma nella maggior parte dei casi, questo non è necessario e il medico rilascia il paziente a casa. Con l'eccezione del pieno Panchakarma, che è lontano dall'essere fatto a tutti, dopo che è necessario un lungo riposo. Qualunque sia l'opzione Panchakarma che il medico ayurvedico seleziona per te, questa pulizia funziona a livello cellulare: il corpo è naturalmente rinnovato e grazie all'equilibrio del dosha si ottiene una sensazione di armonia interiore.

Non sei sicuro di quale dosha tu domini? Fai il test e ricevi consigli su nutrizione e menu per la settimana. Foto: leighyogipilot / instagram.com

Guarda il video: Natural Ayurvedic Home Remedies For Dry Skin (Ottobre 2019).

Загрузка...